Diritto Bancario e del Mercato Finanziario

Lo Studio offre assistenza alla propria clientela in ogni settore del diritto bancario e dei mercati finanziari. In particolare, i professionisti dello Studio prestano consulenza nei processi di quotazione ed IPO e in materia di governance delle società quotate, occupandosi, altresì, di intermediari finanziari e di tutti gli altri soggetti operanti nel campo dei mercati regolamentati;
assistono le banche ed i clienti nelle liti in tema di usura e anatocismo e in tutte le altre vertenze di carattere giudiziale; forniscono consulenza nella redazione e nell’interpretazione di contratti bancari; hanno raggiunto un alto grado di specializzazione, fra l’altro, in tema di factoring, cartolarizzazione dei crediti e strumenti di pagamento alternativi alla moneta tradizionale.

Lo Studio svolge attività di assistenza in tema di quotazione sui mercati regolamentati, prestando consulenza nei processi di IPO; affianca le società quotate nei processi di riorganizzazione interna, anche al fine di consentire il recepimento delle best practices in tema di governance societaria e di adeguatezza degli assetti interni; fornisce assistenza legale a tutte le tipologie di intermediari finanziari ed ai loro interlocutori.

I professionisti dello Studio, anche grazie ai loro studi accademici, hanno maturato una significativa esperienza nel settore della cartolarizzazione dei crediti ed assistono la propria clientela sia nelle operazioni di cartolarizzazione di cui alla L. 30 aprile 1999, n. 130, in materia di Disposizioni sulla cartolarizzazione dei crediti, sia nelle operazioni di cessione di Non Performing Loans – NPL, di cui al d.l. 14 febbraio 2016, n.18, coordinato con la l. 8 aprile 2016, n. 49, recante: «Misure urgenti concernenti la riforma delle banche di credito cooperativo, la garanzia sulla cartolarizzazione delle sofferenze, il regime fiscale relativo alle procedure di crisi e la gestione collettiva del risparmio”.

Lo Studio vanta, fra le proprie fila, studiosi che hanno contribuito in maniera decisiva allo studio del factoring e delle cessioni dei crediti di impresa, ai sensi della L. 21 febbraio 1991, n. 52, in materia di Disciplina della cessione dei crediti di impresa, e che, in qualità di legali, assistono la clientela in tutte le questioni relative alle predette materie, sia in campo giudiziale, sia in campo stragiudiziale.

Lo Studio assiste abitualmente la propria clientela nella redazione e nell’interpretazione dei contratti di finanziamento e di garanzia più diffusi nella prassi: fra gli altri, negozi di project financing, performance bond, fideiussioni, contratti autonomi di garanzia.

Fra i professionisti dello Studio si contano taluni fra i massimi esperti italiani in materia di mezzi di pagamento alternativi alla moneta tradizionale; ragione per cui, lo Studio fornisce consulenza alla propria clientela in materia di carte di credito, carte di debito, moneta elettronica, moneta virtuale, bitcoin e blockchain.